A Novara è tempo di “Discutere e agire”

23 settembre 2014 alle 18:08 | Pubblicato su Interlinea, Novara, Saggistica, Società | Lascia un commento

Lunedì dibattito tra autorità ed esperti sulla democrazia deliberativa

 Un libro di Interlinea e una tavola rotonda all’Ain il 29 settembre alle 18 fanno il punto sul progetto-pilota SpeDD

 Si apre il dibattito a partire dal volume Discutere e agire a cura di Giacomo Balduzzi e Davide Servetti (edito da Interlinea) che sarà presentato lunedì 29 settembre alle ore 18 presso l’Associazione Industriali di Novara in corso Cavallotti 25 in una tavola rotonda cui parteciperanno Renato Balduzzi del Consiglio Superiore della Magistratura, il sindaco di Novara Andrea Ballarè, Franca Biondelli sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali, Mauro Magatti dell’Università Cattolica e il Vescovo Franco Giulio Brambilla. L’incontro, cui presenzieranno anche l’assessore Paola Turchelli, Eliana Baici dell’Università Avogadro e Alberto Cantoni e Franca Franzoni dell’Associazione Territorio e Cultura Onlus, tira le somme del progetto SpeDD, acronimo di Sperimentazione di percorsi di Democrazia Deliberativa, finalizzato ad animare e supportare la partecipazione dei cittadini novaresi al dibattito pubblico su temi d’interesse per la collettività. La prima fase di sperimentazione del progetto, realizzata fra il 2012 e il 2013 anche grazie a Enti e Fondazioni attive sul territorio novarese, è confluita nel libro Discutere e agire, una raccolta di saggi sulla teoria della partecipazione pubblica e le sue applicazioni nell’area novarese, dal quale partirà la discussione sul progetto, i risultati raggiunti ad oggi e le sue possibili realizzazioni nel futuro.

 SOMMARIO

 Prefazione (FRANCA FRANZONI, MARIELLA ENOC)           p. 7

Introduzione. Progettare nella crisi: coesione sociale
e democrazia nelle città (GIACOMO BALDUZZI, DAVIDE SERVETTI) p. 11

L’indagine sul campo: strumenti di analisi territoriale e percorsi
di partecipazione (MICHELE FILIPPO FONTEFRANCESCO, GIACOMO BALDUZZI) p. 15

Scelte di metodo: lo strumento “dell’agorà deliberativa”
e la formazione dei facilitatori (NOEMI PODESTÀ) p.29

Inclusività e rappresentatività nella costruzione del campione:
alcuni problemi e soluzioni (GIOVANNI CASTIGLIONI) p.51

Percorsi deliberativi per la partecipazione nei Comuni:
spunti dal quadro normativo (ANDREA PATANÈ) p.73

Percorsi deliberativi e democrazia locale:
il laboratorio novarese (GIACOMO BALDUZZI, DAVIDE SERVETTI)           p.89

Postfazione (renato balduzzi, fabrizio barca) p. 119

Note sugli autori p.123

Bibliografia p.124

 

Discutere e agire. Una sperimentazione di democrazia deliberativa a Novara, a cura di Giacomo Balduzzi e Davide Servetti, prefazione di Franca Franzoni e Mariella Enoc, postfazione di Renato Balduzzi e Fabrizio Barca, Interlinea, pp. 132, euro 15, isbn 978-88-8212-960-6

 Il Progetto SpeDD-1 (fase pilota) è stato coordinato da Associazione Territorio e Cultura Onlus, con la collaborazione diComune di Novara, Caritas Diocesana di Novara, Università del Piemonte Orientale, Centro di Cultura – Gruppo operatori dell’Università Cattolica di Alessandria e con il sostegno finanziario di Fondazione Cariplo, Centro d’Eccellenza Interfacoltà per il Management Sanitario – Università Piemonte Orientale, Compagnia di San Paolo, Banca Intesa San Paolo, Corriere di Novara.
foot SpeDD-001

Ufficio stampa Interlinea
0321 612571
ufficiostampa@interlinea.com
www.interlinea.com

@Interlinea_Ed

 

 

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: