A Torino un sillabario di parole per il domani nel nuovo libro di Giovanni Tesio “Parole essenziali”

20 maggio 2014 alle 15:54 | Pubblicato su Interlinea, scrittori | Lascia un commento

«L’uomo dotato è colui che mira all’essenziale e lascia da parte tutto il superfluo»

Lunedì al Circolo dei lettori presentazione del sillabario-antologia composto da ricordi, sentimenti e citazioni da Omero a Rabelais

 «La nascita dei miei nipoti ha scatenato un’affettività che non potevo tacere. Non ho scelto le parole, mi sono venute incontro»: così Giovanni Tesio, ordinario di letteratura italiana presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale e critico letterario di “La Stampa”-“Tuttolibri” spiega la nascita di Parole essenziali(Interlinea edizioni) che, dopo l’anteprima al Salone del Libro, sarà presentato a Torino lunedì 26 maggio alle 18 presso il Circolo dei lettori in via Giambattista Bogino 9 con Guido Davico Bonino. «L’uomo dotato è colui che mira all’essenziale e lascia da parte tutto il superfluo» è una delle prime citazioni in questo ricco repertorio («il mio piccolo vocabolario portatile»), 55 lemmi semplici, primari tanto da contenere tutti gli aspetti della vita, in cui Giovanni Tesio, dopo il successo di I più amati. Perché leggerli? Come leggerli?, ci dimostra che una parola è un punto di partenza per un viaggio tra i sentimenti, i ricordi, gli scrittori che amiamo e nei quali – attraverso le parole – ritroviamo noi stessi e il nostro mondo. Come leggiamo in Se non ora, quando? di Primo Levi, «un uomo deve pesare bene le sue scelte… e anche le sue parole».

 Anteprima video su YouTube

Tesio, Parole essenziali 180

UN BRANO DEL LIBRO: “PAROLA”

La parola “parola”. La parola più indiziata di reato, rea­to di imprecisione, di inadeguatezza, di finzione, di men­zogna, di vaghezza, di inconsistenza, di falsificazione, di violenza, di omissione, di reticenza, di facilità. Gui­do Ceronetti, negativamente tranchant, a proposito del dottor Semmelweis di Céline: «Le parole fabbricano più impurità, sporcano di più le mani che i cadaveri». Leo­pardi, ironicamente euforico nel solito Dialogo di Trista­no e di un amico: «Ma viva la statistica! Vivano le scienze economiche, morali e politiche, le enciclopedie portatili, i manuali, e le tante belle creazioni del nostro secolo! Forse povero di cose, ma ricchissimo e larghissimo di parole: che sempre fu segno ottimo, come sapete» […]. E tuttavia, senza parola nemmeno niente cosa (vale quanto il già citato avviso del nostro esistere: senza cor­po niente mente).

Giovanni Tesio, Parole essenziali. Un sillabario, Interlinea, Novara 2014, pp. 232, euro 14
“Alia” 51, ISBN 978-88-8212-814-2

http://www.interlinea.com

Sommario

 Prefazione p. 7

Accoglienza    » 13
Albero             » 17
Amicizia         » 21
Amore             » 25
Angelo            » 29
Bellezza          » 33
Bontà              » 37
Bosco              » 41
Brevità            » 45
Chiarezza        » 49
Comunità        » 53
Corpo              » 55
Diario              » 59
Diligenza        » 63
Dio                  » 65
Discrezione     » 69
Dono               » 73
Equilibrio        » 77
Gentilezza       » 81
Gioco              » 83
Gioia               » 87
Infanzia          » 91
Inutilità           » 95
Invisibilità       » 99
Ispirazione      » 103
Lavoro            » 107
Letteratura      » 111
Libro               » 115
Luogo             » 119
Mediocrità      » 123
Memoria         » 127
Metamorfosi   » 131
Nome              » 135
Normalità        » 139
Nostalgia        » 143
Parola              » 147
Pazienza          » 151
Perdente         » 153
Perfezione       » 155
Poesia             » 161
Presepio          » 165
Profondità      » 169
Rima               » 173
Riso                » 179
Scrittore          » 183
Semplicità       » 187
Silenzio           » 191
Speranza         » 195
Tenerezza        » 199
Testamento     » 203
Umiltà             » 207
Vecchiaia        »209
Verità              » 213
Vita                 » 217
Voce               » 219

Notizia sull’autore » 223

 Info e richieste: 0321 612571
ufficiostampa@interlinea.com
http://www.interlinea.com

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: